Dic 10, 2012 - Stampa    No Comments

Vacallo fermo al ponte del Picio

Mi ha fatto un po’ triste la notizia in bella vista sul vostro giornale con il titolo VACALLO, LA FUSIONE PUÒ ASPETTARE. Intanto, per quanto possa essere autorevole, questa è la presa di posizione di noi del Municipio, non dell’intero paese. Come la pensi il paese, o come la pensi la popolazione del Mendrisiotto, al di fuori dei municipi e degli addetti ai lavori tutti intenti a curare il loro piccolo orto e menarne vanto, sinceramente non lo so, bisognerebbe verificare. Mi ha reso triste la notizia non perché non la conoscessi, anzi… ero addirittura presente nella seduta quando è prevalsa codesta linea; dicevo che mi ha reso triste perché, vedendola rimbalzata su un giornale, è stata per me un’ulteriore occasione di amare riflessioni.
continua a leggere…

Set 26, 2012 - Stampa    No Comments

Uno per tutti e tutti per uno

L’altro giorno mi sono rivolta al municipio di Vacallo per avere informazioni, riguardo al progetto della casa per anziani.
Oggi (19.9.2012), neanche a farlo apposta, su un quotidiano ticinese, ho letto un’interessante intervista al nostro Sindaco con il quale mi complimento.
Inoltre, c’era un inserto in cui si poteva ammirare una bellissima foto panoramica del paese.
Purtroppo, gli spazi verdi sono diventati, anche qui, una rarità.

Ad ogni modo, so che c’è uno spazio verde, che attende di esser occupato dalla tanto discussa e desiderata casa per anziani.
(.. se solo penso che avevamo la clinica San Felice e l’abbiamo fatta demolire!!!!!!!!!!!)

continua a leggere…

Ago 20, 2012 - Stampa    No Comments

Vacallo e le sue piazze

Vacallo è un villaggio, o forse anche solo un quartiere, situato su di un pendio collinare in fronte all’arco che il sole ripete ogni giorno nel cielo. S’è sviluppato nei secoli racchiuso, invero po’ unito e un po’ diviso, tra due chiese, tra due campanili, tra due piazze. Due piccole piazze.
Ah, quanto sono state importanti le piazze per le persone che nei secoli passati hanno vissuto nei territori che si estendono dall’ampia catena delle Alpi fin giù ai mari più meridionali e anche lungo tutte le coste mediterranee!

continua a leggere…